25 maggio 2012

Donn, danè e dispiasì Commedia dialettale dei Saltaciuenda

SAN MARTINO SICCOMARIO S'intitola “La cumedia di 3 d: Donn, danè e dispiasì” lo spettacolo in due atti che la compagnia amatoriale dialettale Saltaciuenda porta in scena questa sera alle 21.15, al Teatro Mastroianni di San Martino Siccomario (via Piemonte), per iniziativa del Comitato Genitori Scuole del Siccomario e con il patrocinio del Comune di San Martino Siccomario. Protagonisti della storia – che è stata scritta da Mino Speroni e Santino Marchiselli - sono nove bizzarri personaggi, che, tra gag e malintesi si giocano questa “partita”, al centro della quale ci sono mariti, mogli sorelle e vicini di casa. In ordine di apparizione si avvicenderanno sul palco la moglie di Bortolo (Mino Speroni), il marito di Angioletta (Andrea Delfini), la sorella di Angioletta (Santino Marchiselli), Menalat (Silvano Barbieri), la presentatrice tv (Gabriella Parimbelli), figlia di Luigina (Jessica Castellani), Mondina, ragazza madre (Patrizia Campi), la vicina di casa (Enrico Mainetti). Il ruolo di suggeritrice spetta a Barbara Castellani, mentre scenografie e trucco sono a cura di Manuela Castellani, musiche e testi di Silvano Barbieri e Mino Speroni ed infine, tecnici audio e luci sono Marco Moraschi e Biagio Castellani. Composta interamente da attori non professionisti che si mettono in gioco per diletto, la compagnia dialettale Saltaciuenda è nata per allestire i suoi spettacoli tra Pavia e provincia, a scopo benefico, come conferma questa versione sanmartinese della “Cumedia di 3 d”, con ingresso a offerta libera in favore dell'associazione Ains. L'intero ricavato verrà destinato al progetto di Ains legato alla Casa d'Accoglienza di Mazatenango "Santa Maria de Jèsus" (Nord/Ovest del Guatemala, Costa del Sur), che ospita bambine e ragazze tra i 7 mesi e i 18 anni, provenienti da situazioni di violenze o grave disagio familiare e sociale, ed è gestita dalle suore della Carità di Maria Immacolata (maggiori informazioni sul blog di Ains – ainsonlus.blogspot.it). Raccolgono prenotazioni per lo spettacolo la Farmacia San Giovanni (via Gravellone 1/3) e l'edicola Chiodini (via Roma 65), entrambe a San Martino Siccomario. Informazioni al numero 339.6860069.

la provincia pavese, 25 maggio 2012

Nessun commento: