21 dicembre 2009

Per un Natale sobrio

Legambiente Circolo "Chico Mendes"

Indichiamo di seguito alcuni suggerimenti per ridurre questi pesanti impatti ambientali e sociali e per trasformare le festività natalizie in un’occasione per ricercare uno stile di vita più sobrio e sostenibile:

1. Rinunciare ad ogni acquisto superfluo. Evitiamo di farci travolgere dalla corsa agli acquisti indotta dalla pubblicità, dalle offerte speciali e dalle vetrine luminose: dovremmo sempre chiederci se quello che stiamo acquistando è davvero necessario o se è solamente l’ennesimo bene superfluo di cui le nostre case sono già piene.

2. Regalare la solidarietà. Un suggerimento per un regalo alternativo e di forte valore sociale ed educativo, è quello di regalare una donazione ad un progetto di cooperazione internazionale e/o di una associazione di volontariato.

3. Autoproduzione: regalare un oggetto o un dolce fatto con le proprie mani è sicuramente più divertente ed apprezzato. Chi lo dice che dolci e decorazioni dobbiamo per forza acquistarli?

4. Scegliere i prodotti del commercio equo e solidale. Regali e oggetti davvero “buoni” , ottenuti senza lo sfruttamento dei lavoratori e che sostengono le popolazioni più povere del pianeta, possono essere acquistati nelle botteghe del commercio equo e solidale.

5. Scegliere oggetti durevoli e a basso impatto ambientale. Riteniamo fondamentale scegliere sempre prodotti resistenti e durevoli, rifiutando in ogni caso i prodotti “usa e getta”, che comportano uno spreco di risorse naturali e di energia e incrementano la produzione di rifiuti.

6. Ridurre le luminarie ed i consumi energetici. Proponiamo di ridurre il numero delle luminarie, da sostituire con altri addobbi riutilizzabili (magari autoprodotti) e di limitarne comunque il periodo e gli orari di accensione. In ogni caso, consigliamo di spegnere sempre le luminarie prima di andare a dormire e quando si esce di casa.

7. Per quanto riguarda i tradizionali “cenoni”, suggeriamo di sperimentare l’alternativa vegetariana: esistono infatti moltissime ricette per realizzare pietanze deliziose nel pieno rispetto degli animali.

Nessun commento: