23 ottobre 2009

APPELLO AI SOLDATI - LLAMADO A LOS SOLDADOS

"Vorrei fare un richiamo speciale agli uomini delle forze armate, in modo particolare della guardia nazionale, della polizia, delle caserme.

Fratelli, sono del nostro stesso popolo! uccidete i vostri stessi fratelli contadini. Di fronte ad un ordine di uccidere che dà un uomo, deve prevalere la legge di Dio che dice:

NON UCCIDERE!

Nessun soldato è obbligato ad obbedire a un ordine contrario alla legge di Dio, una legge immorale che nessuno deve seguire, è ormai tempo di recuperare la coscienza, e di obbedire prima alla propria coscienza, che all'ordine del peccato!

La chiesa difensora dei diritti di Dio, della legge di Dio, della dignità umana, della persona,

Non può tacere di fronte a tanta ignominia vogliamo che il governo* agisca sul serio, perchè a nulla servono le riforme se sono sporche di così tanto sangue!

In nome di Dio dunque, in nome di questo popolo sofferente, i cui lamenti salgono in cielo ogni giorno più tumultuosi Vi prego, vi supplico, vi ordino in nome di Dio!

¡CESSATE LA REPRESSIONE!”


Parole d'Oscar Romero, Arcivescovo di El Salvador,fu assassinato il 24 marzo 1980, dopo aver fatto quest’appello ai soldati delle forze armate per fermare la repressione contro i contadini nel paese centroamericano. * Governo dell'epoca e fa riferimento a una giunta civica e militare del 1980.

Nessun commento: