20 maggio 2011

Parte «BambinFestival»

Tutti gli appuntamenti per i più piccoli e le famiglie


Cinema, teatro letture, racconti laboratori e giochi Una notte al bosco Grande


PAVIA. Il fine settimana dei bambini si apre alla Biblioteca Ragazzi “Paternicò-Prini” di Pavia (via Volta 31), dove, oggi pomeriggio alle 17.30, Beppe Soggetti condurrà il laboratorio per bambini da 3 a 5 anni “Oggi ti racconto: Tremolino”. La quota individuale è di 3 euro ed è obbligatoria la prenotazione al numero 0382.399610. Per chi invece avesse voglia di sperimentare il teatro all’aperto, oggi alle 18 in Piazza Vittoria inaugura BambinFestival (programma completo su www.bambinfestival.org), con lo spettacolo teatrale “Il Tamburino Tadzebao”, della compagnia In Scena Veritasa, per bambini da 3 anni. La fiaba narra di un vecchio libraio stanco, che ritrova l’entusiasmo grazie all’aiuto di un piccolo topo lettore e di un magico Tamburino Tadzebao. Sempre a BambinFestival, domani dalle 9.30 alle 12.30 nella piazzetta adiacente alla Coop (Viale Campari) si svolgerà “Giro giro mondo!”, un laboratorio interculturale per bambini da 3 a 10 anni (accompagnati dai genitori), in cui gli animatori guideranno i bambini in un viaggio simbolico tra cibi, parole, musiche e giochi di altri paesi. Alle 11 lo spettacolo teatrale “Obof dei rubinetti” a cura di Calypso, al Commons di Viale Bligny 83, farà conoscere l’acqua in tutte le sue forme ai bambini da 0 a 4 anni. Ingresso gratuito. Nello stesso spazio, ma alle 14.30, si terrà anche “Cattivo a chi?”, un laboratorio teatrale per bambini da 6 a 10 anni in cui si giocherà con i “cattivi” delle fiabe che, visti da vicino, non fanno più paura. L’ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria, al 340.2894107. Chi preferisce il cinema può andare a vedere “L’era glaciale 3”, al teatro Cesare Volta (piazzale Salvo d’acquisto-rione Scala), ore 14.30, nell’ambito della rassegna “Cartoni che Avventura!!!”. L’ingresso costa 3 euro, bisogna prenotare i biglietti al numero 0382.399703 e ritirarli prima dello spettacolo, dalle 13.30 alle 14. Sempre domani, BambinFestival prosegue al Sottovento di via Siro Comi con “Argilla, mettiamo le mani in pasta!”, laboratorio di manipolazione creativa per genitori e figli da 3 anni, a cura dell’Officina delle Arti. Sono due i turni, il primo alle 15 e il secondo alle 16.30. Per informazioni e prenotazioni 338.3139238. Alle 16, alla Casa del Giovane (via Lomonaco 43) “La storia dell’Oca Bianca”, spettacolo teatrale con i pupazzi per bambini da 3 anni, a cura del Teatro delle Chimere. L’ingresso è libero, per informazioni: tel. 0382.918901. Alle 21.15 nel cortile del Vittadini (via Volta 31) ci sarà “Storie di paura!”, narrazione e drammatizzazione per genitori e bambini da 6 anni, a cura del Centro La Mongolfiera. Bisogna portare una torcia elettrica e una copertina, seguirà uno spuntino di mezzanotte. Sabato notte si dorme al bosco Grande con “Pernottamento in tenda” attività di camping nella natura per bambini da 6 a 12 anni. Il ritrovo è alle 17 al Bosco Grande (Strada Canarazzo) e la fine delle attività è domenica alle 11: costa 30 euro (24 per gli abbonati) e comprende cena e colazione, la prenotazione (obbligatoria) va fatta allo 0382.303793, portare il sacco a pelo e una torcia. Domenica alle 15, BambinFestival chiama a raccolta in Piazza Duomo, per “Giochiamo per strada” un pomeriggio all’insegna dei giochi ritrovati, a cura di Cuore Clown e in collaborazione con la Curia Vescovile. Seguirà merenda equo-solidale offerta da Ad Gentes.

marta pizzocaro, la provincia pavese, 20 maggio 2011

Nessun commento: