1 aprile 2010

Cresce l’interesse da parte dei Gas

PAVIA. I prodotti dell’agricoltura biologica si fanno sempre più strada anche grazie ai Gruppi d’acquisto solidale (Gas), che partono da un approccio critico al consumo e che vogliono applicare il principio di equità e solidarietà ai propri acquisti. Lo conferma Annamaria Seves, referente Coldiretti per il progetto Educazione alla Campagna Amica. «Registriamo un interesse crescente da parte di Gruppi d’acquisto di varie zone della nostra provincia: i partecipanti raggiungono i punti di vendita diretta per acquistare, per esempio, confetture e conserve che si portano via nelle classiche cassette di legno - spiega il funzionario della Coldiretti di Pavia - La nostra organizzazione è da anni sensibile al tema dell’agricoltura biologica, tanto che abbiamo creato Campagna amica, un programma che mira al riavvicinamento del consumatore alla realtà agricola tradizionale dal punto di vista storico produttivo e di conoscenza del territorio».

(u.d.a.) (LA PROVINCIA PAVESE, 01 APRILE 2010)

Nessun commento: