3 febbraio 2010

Aiuti al Guatemala, si riparte

San Martino. Consegnato il materiale, ma servono altri contributi

SAN MARTINO. I volontari dall’associazione Ains l’associazione italiana nursing sociale di San Martino hanno appena fatto rientro dal Guatemala. Partiti dopo le feste natalizie per consegnare il materiale raccolto. Ruggero Rizzini (presidente del gruppo) e Giulia Dezza hanno trovato una situazione politica molto peggiorata per cui aiuti e solidarietà sono sempre più necessari: «Lo stato dei progetti intrapresi dalla nostra associazione con la collaborazione e l’appoggio di referenti locali è buono - dice Giulia Dezza - Con i contributi raccolti a Pavia e nel Pavese le 40 bambine che aiutiamo ricevono tre pasti al giorno». Prosegue bene il microcredito, che ha coinvolto 15 persone. Grazie al prestito offerto dall’associazione hanno dato il via a produzioni agricole proprie: «Stiamo operando insieme per attivare nuovi progetti», chiude Giulia. Continuano le raccolte di fondi e materiale in particolare farmaci di base, antibiotici e medicinali per bambini. Tra il materiale didattico soprattutto matite, penne e colori mentre sono sempre necessari spazzolini da denti visto il costo elevato che hanno sul posto. Tra poche settimane partiranno altri due volontari, Emanuele e Anna.
Info 339.2546932.

la provincia pavese, 3 febbraio 2010

Nessun commento: