8 febbraio 2010

Al Volta canzoni e impegno contro la mafia

PAVIA. Canzoni contro la mafia: è il titolo dell’incontro che l’Arci Pavia ha organizzato per sabato all’istituto Volta, per gli studenti delle classi più meritevoli all’interno del progetto sulla legalità “Le regole della libertà”. Due gli interpreti di un percorso di canzoni dedicate alla lotta contro le mafie scritte dai più noti cantautori della musica italiana. Paolo Terlingo e Matteo Callegari hanno accompagnato i ragazzi sulle note di “Don Raffaè” di De Andrè, “Guarda la foto” di Enzo Iannacci e altri brani scelti per stimolare il dibattito tra gli studenti. I ragazzi si sono chiesti come contribuire a superare le storture del mondo. Difficile rispondere ma sicuramente il dibattito e la partecipazione sono fondamentali per non ignorare le ingiustizie e le repressioni esercitate dalle mafie, come afferma anche Elisa Moretti, referente per la scuola del progetto. Il percorso per l’educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva e responsabile culminerà con gli appuntamenti organizzati per il mese di maggio con appuntamenti musicali al teatro Fraschini.

(ch. pel.) la provincia pavese. 1 febbraio 2010

Nessun commento: