28 ottobre 2010

Festival dei diritti, la salute tra scienza e arte


Il Centro servizi volontariato presenta la quarta edizione: si inizia il 3 novembre

di GABRIELE CONTA, La provincia pavese - 28 ottobre 2010

PAVIA. Il diritto alla salute sarà il tema del prossimo «Festival dei diritti», il cui programma è stato presentato ieri mattina. Organizzato dal Centro servizi volontariato di Pavia, il festival è giunto quest’anno alla quarta edizione.
Il programma della rassegna è ricco, e prevede non soltanto conferenze scientifiche, ma anche importanti eventi culturali, dislocati in punti diversi della città.
«In questo modo - spiega la presidente del Csv, il Centro servizi volontariato di Pavia, Pinuccia Balzamo - anche il grande pubblico potrà avvicinarsi a tematiche che non devono limitarsi agli addetti ai lavori». Nel corso del mese di novembre ci saranno infatti anche eventi dedicati al cinema e alle arti promossi da 36 associazioni pavesi.La quarta edizione prenderà il via mercoledì 3 novembre: appuntamento alle 21 al cinema Corallo. Ci sarà la prima proiezione della rassegna cinematografica «MotoSolidale», che nel corso del mese porterà a Pavia quattro importanti film come il pluripremiato «Brothers».
Lunedì 8 novembre alle 18.30 al Broletto ci sarà invece «Meno tosse per tutti», un incontro sul rapporto tra salute e inquinamento. Alla stessa ora, ma ospiti del caffè Teatro, ci sarà anche una discussione sull’importanza del movimento per una vita sana. Giovedì 11 novembre alle 21 presso la consulta comunale del volontariato, in via dei mille, ci sarà invece un incontro sulla mortalità per tumore, purtroppo in aumento. Il giorno seguente, alle 18.30, all’osteria Sottovento ci sarà un dibattito sulla salute e l’alimentazione. Anche l’arte può parlare di salute: martedì 16 alle 11.30 in municipio ci sarà infatti l’inaugurazione della mostra «Prove di sterminio, l’eliminazione dei disabili nella Germania nazista», realizzata dal Coordinamento pavese handicap. Mentre il 18 novembre, nella sede del Csv di via Taramelli, ci sarà invece la presentazione del libro «L’amministratore di sostegno». C’è spazio per tutti e anche i bambini saranno protagonisti del «Festival dei diritti» di quest’anno: sabato 20 novembre presso la libreria Delfino ci sarà una lettura animata per i bambini dai 3 ai 6 anni. Alle 21, invece, si terrà un concerto gospel nella chiesa del Crocifisso. Nel corso della rassegna si terranno anche due spettacoli teatrali, uno in occasione della giornata internazionale della violenza sulle donne del 25 novembre e l’altro sabato 27 a cura dell’associazione pavese parkinsoniani. In cartellone ci sono anche una mostra fotografica sulla figura dell’infermiere professionale e un incontro con Cecilia Strada, attuale presidente di Emergency (data e luogo da definire).
Il programma del «Festival dei diritti di quest’anno è ricchissimo: per maggiori informazioni 0382 526328 oppure www.csvpavia.it.

Nessun commento: