26 settembre 2010

Giornate di salute in Guatemala

L'iniziativa denominata 'Giornate di salute in Guatemala' è un progetto sperimentale autofinanziato, quest'anno, dal nostro gruppo associativo ed è gestito, nei suoi risvolti pratici e professionali da operatori locali (medici ed infermieri).
Le suddette giornate si svolgono sia a El Rancho, villaggio situato a circa 90 kmda città del Guatemala in direzione Puerto Barrios, sia tra le montagne circostanti l'aldea presso adeguati centri di salute pubblica.
Noi pensiamo che questa proposta abbia tutte le caratteristiche per creare un interscambio culturale eprofessionale alla pari, dove, nel concreto, infermieri e medici italiani potranno conseguire un'esperienza morale ed umana come volontari, per un periodo massimo di 3 settimane lavorando e incontrando colleghi guatemaltechi.
Nel 2011 lo proporremo a tutti coloro che, motivati da fini di natura solidale, fossero intenzionati ad aderire ad un progetto così ambizioso nelle sue forme.
La nostra associazione garantirà un supporto logistico mettendo a disposizione in loco una struttura per l'alloggio e il vitto gratuito.
Le spese di viaggio sono a carico del volontario che intende partire, come d'altronde , da diversi anni, sono soliti fare tutti i membri dell'Associazione AINS Onlus.
È previsto, per gli interessati a questo progetto, un percorso formativo/informativo prima della partenza sempre a cura di AinsOnlus.
La nostra associazione è una realtà senza fini di lucro, composta esclusivamente da volontari, e che da anni collabora 'sul campo' per risolvere alcune sitazuioni di forte povertà presenti in Guatemala.
E' un gruppo che crede moltissimo nel valore concreto della progettualità ritenendo sbagliato l'approccio del mero assistenzialismo.
Il progetto nasce in Guatemala e tende ad andare incontro a esigenze e bisogni reali che, di volta in volta, i nostri referenti residenti in questo paese del CentroAmerica, ci segnalano.
Noi, che amiamo definirci semplicemente 'operatori laici della solidarietà', siamo coscienti del fatto che questo grande valore sia fondamentale per edificare e migliorare le relazioni tra le persone.
Seguendo questa linea guida mettiamo a disposizione, da 12 anni, il nostro tempo libero e le nostre risorse -intellettuali ed economiche - per far sì che i progetti proposti si realizzino e possano conseguire risultati positivi per il benessere di chi li riceve.
Da ultimo ricordiamo che chi vi scrive, insieme ad altri amici del direttivo AINS, esercita la professione infermieristica e segue - dal punto di vista pratico - le iniziative con finalità sanitarie come quella descitta.
Il nostro referente in Guatemala si chiama Alvaro Aguilar Aldana, importante figura di riferimento per il villaggio di El Rancho.
Per questo motivo nel 2011 proporremo con convinzione le 'Giornate di salute' offendo la possibilità ad altri colleghi dipartecipare a un'esperienza che si prospetta ricca in termini di umanità e di crescita personale.
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il nostro blog ll'indirizzo http://www.ainsonlus.blogspot.com/


Ruggero Rizzini
Per Ains Onlus
contatti. cell: 339 2546932
associazioneains@yahoo.it

Nessun commento: