20 marzo 2010

Gli incontri di AINS onlus: " In viaggio senza valige "

Martedì 23 marzo 2010 alle ore 18 nella sala conferenza del Collegio Senatore, in via Menocchio, 1 a Pavia, si terrà la proiezione e il dibattito di un documentario sociale "in viaggio senza valige" con il regista Mirko Locatelli.
la discussione sarà guidata dalla giornalista Daniela Scherrer.
l'incontro si svolge nel quadro de "I Dialoghi del Collegio Senatore", con cui vengono proposti ai giovani, in particolare, e a tutta la città una serie di incontri su temayiche di carattere culturale, sociale ed ecclesiale.

L'incontro di martedì 23 marzo è in collaborazione con l'associazione AINS onlus di Pavia.

Un treno sbagliato, un areo sbagliato, una destinazione imprevista, pensavi di avere gli strumenti giusti e un biglietto con una meta stabilita, ma ti ritrovi in un Paese sconosciuto, senza nessuno che ti guidi in un percorso nuovo, inaspettato.

Il Film:

Quattro famiglie milanesi hanno raccontato in un video le loro storie molto diverse, ma accomunate da un fatto straordinario: la nascita di un figlio che ha avuto un esito imprevedibile, perché questi bambini "non erano riparabili".
Questi racconti sono stati trasformati nel documentario In viaggio senza valigie, scritto e diretto da Mirko Locatelli, che con il suo staff ha raccolto le storie delle 4 famiglie rendendole degli atti cinematografici. Ne è nato un video articolato dove i protagonisti sono le famiglie e i loro figli, che raccontano alcuni frammenti della loro vita, esperienze che coinvolgono inevitabilmente lo spettatore a una riflessione profonda.
Mirko Locatelli è un giovane regista indimentente che insieme a sua moglie, Giuditta Tarantelli, ha dato vita alla casa di produzione cinematografica Officina Film. Nei suoi film e documentari Mirko ha sempre esplorato tematiche legate al delicato passaggio dall'adolescenza all'età adulta, mettendo a confronto i giovani con e senza disabilità. La sua produzione comprende il film Come prima (2004) e il documentario Crisalidi (2005).
Il suo ultimo lavoro, il film Il primo giorno d'inverno ha partecipato al 65° Festival del Cinema di Venezia, nella sezione Orizzonti.
Il documentario In viaggio senza valigie è stato finanziato dalla Provincia di Milano, partecipazione a tutela dei diritti delle persone con disabilità, per la ricerca svolta da L'abilità Problemi di comunicazione. Quando i medici parlano per la prima volta di disabilità ai genitori.

L'Autore:

Mirko Locatelli è nato a Milano nel 1974 studia cinema all’Università degli Studi di Milano che abbandona nel 2000 per dedicarsi al giornalismo, collabora con varie testate tra cui il Corriere della Sera e coltiva il proprio interesse principale, il cinema.Nello stesso anno fa nascere Cinemaindipendente.it, un portale internet con lo scopo di creare un punto d’incontro per i giovani filmakers oltre alla diffusione della cultura cinematografica, organizzando proiezioni, corsi di cinema e progetti di produzione.Aggregando tutti i tecnici conosciuti, nel 2001 fonda Officina Film, una casa di produzione che si occupa di comunicazione. Qui firma la sua prima regia pubblicitaria, nel 2003 dirige un documentario sul set del film “Fame Chimica” di A. Bocola e P. Vari e “Il Confine” un cortometraggio; nel 2004 dirige “Come Prima”, mediometraggio della durata di 60’.

Nessun commento: