23 maggio 2010

Pavia, si gioca in strada Scoppia il BambinFestival

L'evento si aprirà giovedì 27 maggio e durerà quattro giorni. Diversi luoghi della città si animeranno per i numerosi incontri dedicati ai cittadini in miniatura
Pavia, 22 maggio 2010 - Quattro giorni di festa per le strade di Pavia invase per l’occasione da bambini e bambine: è «BambinFestival» che si apre giovedì. L’evento, organizzato da Csv Pavia, A Ruota Libera, Ains, Unicef Comitato Provinciale di Pavia e cooperativa sociale La Piracanta, in collaborazione con oltre una quarantina di associazioni locali ed enti vari, animerà per quattro giorni di fila diversi luoghi della città con numerosi incontri dedicati a bambini e ragazzi, laboratori, concerti e merende in piazza.

Si comincia giovedì nel tardo pomeriggio, alle 18, al Cinema Corallo/Ritz (via Bossolaro 15), con l’inaugurazione del festival e la presentazione in anteprima del film-documentario del regista Filippo Ticozzi «Mino Milani, scrittore d’avventura (un ritratto)», dedicato alla figura dello scrittore per ragazzi. Stesso luogo, alle 19.30, per «L’aperitivo a km 0».

Venerdì, dalle 9 alle 12, al Mercato Coperto, sarà la volta di un incontro aperto a tutti, tra amministratori locali, ragazzi, studenti e associazioni, mentre alle 11, alla libreria Il Delfino (piazza Vittoria), ci sarà tempo per la lettura di una fiaba tratta da «Lanterna degli gnomi» di Pinin Carpi.

Per il pomeriggio di venerdì, dalle 16 alle 18, alla Coop di via Campari si potranno scoprire i segreti della città partecipando a «ModidiVersi», ovvero un percorso alla scoperta degli angoli meno conosciuti di un quartiere, accompagnati da operatori durante le fasi di alcune attività ludiche dedicate al territorio pavese. Sempre venerdì, ma alle 17.30, in Biblioteca (via Volta 31), il laboratorio in scena, tra musica e teatro, dal titolo «Da qualche parte sotto l’arcobaleno: la città ideale tra sogno e realtà», dedicato alle idee dei bambini per rendere più bella la città. Il ricco cartellone di eventi proseguirà poi per tutto il fine settimana.

di C.M.

Nessun commento: