16 marzo 2011

El Rancho: saluto alle ragazze e ai ragazzi del grado basico del Liceo San Jose'...notizie dal Guatemala

Mercoledì 16 marzo 2011,17:11
Da:"Emanuele.chiodini"
A:ruggerorizzini@yahoo.it,mo.di@libero.it,giulia.d65@libero.it,abellingeri@venus.it

Carissime ragazze e ragazzi del Liceo San Jose',
è sempre con vivo piacere tornare a El Rancho e sapere che qui nella vostra comunità ci sono persone pronte ad accoglierci.
E' un piacere poter organizzare un viaggio, partire dall'Italia, a così grande distanza dal Guatemala, e poter confidare nel fatto che qui, all'arrivo, si troveranno amici, conoscenze, luoghi, volti, persone note e amiche che ti fanno sentire come a casa.
La vostra comunita', le suore, gli amici di El Rancho, la scuola rappresentano una serie di legami fondamentali. Sono la parte essenziale dei progetti e delle attività che Ains promuove qui in Guatemala.
Senza legami d'amicizia, rispetto e fiducia e impegno non si riuscirebbe a realizzare nulla.
Nè qui, ne in Italia.
Date queste premesse sono qui insieme a voi per ribadire l'impegno della nostra associazione ad appoggiare i progetti di sostegno alla scuola.
Riteniamo che la frequenza scolastica, l'apprendimento, la conoscenza, la costruzione del proprio sapere sia un fatto decisivo per ciascuno di noi. Per tutti.
La cultura e la consocenza sono un tesoro da cui attingere nel corso della vita e diventano elementi formativi per la propria coscienza.
Soltanto se si ha coscienza di sè, delle proprie capacità, dei propri diritti e doveri si diventa cittadini adulti, liberi e responsabili.
La scuola dunque al centro delle nostre attenzioni e la crescita dei ragazzi, e delle loro famiglie, di questa comunità un impegno a cui non verremo meno. E che confermiamo anno dopo anno.
La scuola è un investimento. La scuola come antidoto reale alla povertà e alle povertà di ogni genere e natura; la scuola per inventare il futuro di ciascuno di voi. La scuola come elemento di giustizia sociale diffusa. La scuola come diritto garantito a tutti senza discriminazione di sesso, credo religioso o stato sociale.
Dunque di nuovo confermo il nostro impegno e la nostra disponibilità a continuare ad appoggiare il progetto sul liceo San Jose' sapendo, con soddisfazione, che anche da qui si puo' partire per contribuire a costruire un mondo più giusto e più eguale.
Grazie della vostra attenzione!

Nessun commento: