9 marzo 2011

Un cammino lungo un giorno: Proponiamo questo video. Proponiamo questo messaggio. Proponiamo questa visione come momento di comune riflessione

La nostra associazione ha promosso nei mesi scorsi la realizzazione di un breve documentario per illustrare la giornata tipo di un bambino guatemalteco. Nello specifico la giornata di un bambino residente in un villaggio di campesinos, El Poshte, situato sulle montagne limitrofe all'aldea di El Rancho dove Ains segue e promuove da anni il progetto di sostegno scolastico presso il Liceo 'San José'.
In Guatemala un bimbo nato in una famiglia povera nasce già svantaggiato. Un bimbo che nasce in un villaggio di campesinos, per certi aspetti, deve lottare ancora di più per poter affermare la propria esistenza.
Tuttavia il villaggio ritratto dalle immagini girate da Filippo Ticozzi e Nicola Grignani, essendo di dimensioni a misura d'uomo, mette in evidenza, a fianco di un vivere povero e senza mezzi, aspetti di serenità e vivibilità ormai difficilmente riscontrabili nelle pieghe delle nostre società occidentali. Questo lavoro avente scopi divulgativi, didattici e educativi si chiama "Un cammino lungo un giorno".
Un cammino come pedagogia per allargare l'orizzonte di ciascuno verso angoli del pianeta ai più sconosciuti e verso clamorose situazioni di bisogno, presenti, oggi più che mai, in un mondo fortemente reso diseguale e dagli equilibrii precari.
Proponiamo questo video. Proponiamo questo messaggio. Proponiamo questa visione come momento di comune riflessione , come atto concreto per sensibilizzare le coscienze di ciascuno, piccoli e grandi, e per far sì che maggiormente si possa comprendere il valore universale della solidarietà.
Per tutte queste ragioni il presente lavoro è stato ideato per essere proposto al mondo della scuola, in particolare al ciclo primario e alla scuola media inferiore.

Nessun commento: